Fa pipì in strada, vede polizia, si spara ai testicoli

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Settembre 2015 8:21 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2015 8:21
Fa pipì in strada, vede polizia, si spara ai testicoli

Fa pipì in strada, vede polizia, si spara ai testicoli

NEW YORK – Stava facendo pipì in strada a Brooklyn quando è stato visto da una pattuglia della polizia. Javier Thomas, 26 anni, però aveva qualcosa da nascondere: nei pantaloni aveva una pistola e non aveva diritto di portarla.

Così, racconta Metro, quando l’uomo ha visto gli agenti ha tentato goffamente di liberarsi dell’arma: impresa non facile mentre si fa pipì. Risultato: è partito un colpo che gli ha colpito, per sua fortuna di striscio, i testicoli.

A quel punto l’uomo è stramazzato a terra e sono scattati i soccorsi: Thomas è stato ricoverato in ospedale, medicato e quindi arrestato con le accuse di possesso illegale di arma da fuoco e offesa alla pubblica decenza.