Fabrizio Pellegrino, prof di Saluzzo: chiesti 14 anni per sesso con studenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Febbraio 2015 15:43 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2015 15:43
Fabrizio Pellegrino, prof di Saluzzo: chiesti 14 anni per sesso con studenti

Fabrizio Pellegrino, prof di Saluzzo: chiesti 14 anni per sesso con studenti (foto LaPresse)

CUNEO – Quattordici anni di reclusione e 40mila euro di multa. E’ la richiesta dell’accusa nei confronti di Fabrizio Pellegrino, professore di scuola media ed ex presidente dell’associazione culturale Marcovaldo di Caraglio, in provincia di Cuneo nel processo che lo vede imputato per avere avuto rapporti sessuali con suoi allievi.

Il professore di Saluzzo è accusato di prostituzione minorile, violenza sessuale detenzione di materiale pedopornografico. Sei ragazzi si sono costituiti parte civile.

Gli inquirenti,prima del processo,  hanno sequestrato quella che definiscono “significativa documentazione” relativa agli incontri sessuali a pagamento tra Pellegrino e alcuni minorenni, “avvicinati anche in qualità di presidente dell’associazione culturale Marcovaldo“.