photogallery

Fanno sesso sul ramo, si spezza, cadono. E il pene…

La ricostruzione del Daily Mirror

La ricostruzione del Daily Mirror

ROMA – La storia viene raccontata dal Mirror. Un uomo, un ragazzo, Erik decide di appartarsi con la propria ragazza Salina e di fare sesso all’aperto, in piena natura: sopra un ramo. Non proprio un’idea geniale. Dopo pochi minuti infatti il ramo si spezza e i due, Erik e Salina, cadono nel vuoto. Non solo. “Erik era a terra e c’era sangue dappertutto” ha raccontato Salina durante una trasmissione televisiva: “Si è fatto male al pene, sanguinava e così siamo andati all’ospedale. Ero preoccupata per lui, e anche per il pene”.

 

 

To Top