Femen, nuova protesta a seno nudo a Berlino (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Giugno 2013 18:56 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2013 19:00

BERLINO – Nuovo blitz delle Femen, il movimento femminista nato in Ucraina che ora conta decine di simpatizzanti in tutta Europa. Questa volta, le attiviste si sono spogliate ad un evento organizzato a Berlino dall’Alleanza dei produttori tedeschi a cui ha partecipato anche la Cancelliera Angela Merkel.

Quattro attiviste si sono spogliate fino alla cintola e hanno gridare lo slogan “Liberate le Femen” proprio nel momento in cui la Merkel è giunta al ricevimento. Le guardia presenti sono riuscite a far uscire le attiviste dal luogo in cui si teneva l’evento pubblico.

Leggi anche: Femen, proteste a seno nudo a Berlino e Kiev (foto)

Le Femen sono rimaste a seno nudo a sostegno delle tre colleghe che in Tunisia sono state condannate a 4 mesi di carcere.   Il loro arresto è avvenuto dopo una manifestazione per Amina Tyler, l’attivista tunisina arrestata dopo la protesta a Kairouan lo scorso 19 maggio.

(Foto Ap/LaPresse)