Ferrara: tenta di stuprare turista. Non ci riesce, allora la rapina. Arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Luglio 2014 14:51 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2014 14:51
Ferrara: tenta di stuprare turista. Non ci riesce, allora la rapina. Arrestato

Ferrara: tenta di stuprare turista. Non ci riesce, allora la rapina. Arrestato

FERRARA – Ha cercato di stuprare una donna, non c’è riuscito e allora si è “accontentato” di rapinarla. Ma, per fortuna, è stato preso dai poliziotti. Succede lungo i binari della stazione ferroviaria di Ferrara nella notte tra sabato 12 e domenica 13 luglio. La vittima è una turista austriaca di 45 anni. 

Erano circa le tre del mattino quando, la donna che aspettava il treno per Trieste, è stata avvicinata da un giovane di 29 anni di nazionalità romena senza fissa dimora e con precedenti con la giustizia. Il ragazzo prima ha offerto all’austriaca una bottiglia d’acqua ai distributori di bevande, poi ha tentato di stuprare la donna che ha iniziato a urlare e chiedere aiuto.

L’aggressore è stato messo in fuga dalle urla della donna, ma prima di fuggire le ha preso le sue valigie. Gli agenti hanno controllato le immagini delle telecamere di video sorveglianza e hanno rintracciato il giovane, che anche dopo il fermo ha tentato di liberarsi dagli agenti. Nella colluttazione sia lui sia i poliziotti hanno riportato alcune contusioni. Ora l’aggressore è in carcere a Ferrara mentre la donna e gli agenti feriti sono stati medicati all’ospedale di Cona dove i medici hanno stabilito una prognosi di 5-10 giorni.