Festini hard e giro di squillo: Dominique Strauss-Kahn prosciolto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2015 13:48 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2015 13:57
Festini hard e giro di squillo: Dominique Strauss-Kahn prosciolto

Dominique Strauss-Kahn

PARIGI – I giudici francesi hanno annunciato il proscioglimento dell’ex direttore del Fondo monetario internazionale Dominique Strauss-Kahn nel processo sui festini a luci rosse e il giro di squillo all’Hotel Carlton di Lilla. Strauss-Kahn e gli altri 13 imputati rischiavano fino a 10 anni di carcere e 1,5 milioni di euro di multa.

Strauss-Kahn, 66 anni, aveva dichiarato al giudice di non essere al corrente che le donne presenti alle feste fossero prostitute. L’ex politico della sinistra francese, favorito per le presidenziali del 2012, è rimasto impassibile alla lettura del verdetto e ha fatto soltanto un piccolo cenno del capo, commentando poi: “Tutto questo per questo… che rovina”.

La sentenza mette la parola fine a uno dei capitoli della burrascosa vita sessuale dell’ex numero uno del Fmi. Strauss-Kahn, accusato di essere il principale beneficiario e istigatore di queste serate a luci rosse, pur non negando la partecipazione agli incontri si è sempre difeso sostenendo di non essere a conoscenza che le ragazze fossero delle prostitute. L’affaire del Carlton risale allo stesso periodo dello scandalo del Sofitel a New York, quando una cameriera dell’albergo, Nafissatou Diallo, accusò di stupro DSK.

5 x 1000