Finlandia. Si è dimesso pastore luterano che aveva cambiato sesso

Pubblicato il 16 Marzo 2010 21:21 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2015 12:44

Si è dimesso il pastore transessuale finlandese, che aveva ripreso il suo ministero quattro mesi dopo aver subito un intervento per cambiare sesso. Marja-Sisko Aalto, che si chiamava prima dell’intervento Olli Aalto, ha spiegato di non essere stata in grado di «costruire un legame sufficiente né a stabilire la fiducia necessaria» con i fedeli per esercitare correttamente il suo ministero, ha scritto il quotidiano Etela-Saimaa sul suo sito internet.

L’attuale signora Aalto è stata il primo pastore transessuale della Chiesa luterana evangelica di Finlandia. Olli Aalto aveva annunciato, nel novembre 2008, la sua intenzione di cambiare sesso, provocando una serie di polemiche. Il vescovo Voitto Huotari aveva immediatamente affermato che il pastore non avrebbe potuto verosimilmente conservare la sua parrocchia nel piccolo villaggio di Imatra (nel sud-est) dopo l’intervento.