Fiorello imita Battiato: “Troie non si può dire e puttanieri sì?” (video)

Pubblicato il 28 Marzo 2013 19:14 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2013 19:14
Fiorello imita Battiato: "Troie non si può dire e puttanieri sì?"

Fiorello imita Battiato

ROMA –  Fiorello, durante la sua consueta edicola, torna sulla questione Battiato e la battuta infelice delle “troie in parlamento”.

Il comico scherza e imita Battiato sfoderando il siciliano stretto. Fiorello fa un paragone tra quanto detto dal cantante siciliano ormai ex assessore al Turismo, e quanto detto da Beppe Grillo a proposito dei politici italiani: “Grillo dice politici puttanieri e non gli succede niente, io dico ‘troie’ e mi mandano a casa, ma com’è sta storia?”