Firenze. Turista si spoglia davanti alla Venere di Botticelli: “In estasi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Marzo 2014 8:40 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2014 8:40
Firenze. Turista si spoglia davanti alla Venere di Botticelli: "In estasi"

Firenze. Turista si spoglia davanti alla Venere di Botticelli: “In estasi”

FIRENZE – Un turista spagnolo di 25 anni si è spogliato davanti al dipinto “La nascita di Venere” di Botticelli ed è rimasto lì, nudo, nel corridoio della Galleria degli Uffizi a Firenze. Un caso di “estasi”, sarebbe da dire, tanto che il giovane mentre ripeteva “Questa è poesia” si è pian piano tolto i vestiti fino a rimanere in ginocchio in contemplazione.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di sabato 22 marzo e il giovane, che aveva le mani dipinte di rosso, dopo essersi spogliato ha iniziato a lanciare petali di rosa da una borsa. Dopo aver chiesto se qualcuno avesse ripreso la sua performance, il ragazzo è stato allontanato e denunciato per atti osceni.

Per vedere le foto sul Corriere Fiorentino Clicca qui.