Florida, accompagna il figlio 15enne e la fidanzatina a fare sesso al parco: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2018 16:28 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2018 16:28
Florida, accompagna il figlio 15enne e la fidanzatina a fare sesso al parco: arrestato (foto d'archivio Ansa)

Florida, accompagna il figlio 15enne e la fidanzatina a fare sesso al parco: arrestato (foto d’archivio Ansa)

MIAMI, FLORIDA – Accompagna il figlio 15enne al parco con la fidanzatina. Poi quando il figlio si apparta lui, Laurence Mitchell, 53 anni, lo aspetta al parcheggio. Tutto è successo a Port Saint Lucie, in Florida. Il problema è che la fidanzatina del figlio non aveva il permesso dei genitori. E ora il cinquantatreenne, denunciato dai genitori della ragazza, è accusato di favoreggiamento di rapporti sessuali tra due minorenni. Il 53enne, infatti, è stato sorpreso nel parcheggio dalla polizia.

Quando gli agenti si sono avvicinati e hanno chiesto spiegazioni lui ha risposto: “Ho accompagnato mio figlio e la ragazza per permettere loro di fare le loro cose”. Incalzato dagli agenti, l’uomo si è difeso: “Ci sono cose peggiori rispetto a quello che stanno facendo lei e mio figlio. Non sono mica andati a rubare, stanno solo facendo l’amore”.

Alla fine Mitchell è stato condotto al carcere della St. Lucie County e poi rilasciato sotto cauzione di 750 dollari. La settimana prossima dovrà essere giudicato in tribunale per aver favorito rapporti sessuali tra minorenni.