“F……ing sale 20%”: i giapponesi sbagliano lo slogan dei saldi

Pubblicato il 11 Gennaio 2012 19:03 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2012 22:50

OSAKA (GIAPPONE)  Shinsaibashi Street è nota ad Osaka per essere la strada dello shopping. Qui, un negozio ha (volutamente?) frainteso la traduzione in inglese ed ha inserito la parola “fucking” nel cartellone pubblicitario.

La fotografia è stata ripubblicata su Twitter con la nota: “Ecco una vendita con il cartello scritto in inglese che non vedrete mai fuori dal Giappone” . L’immagine è stata ripresa da alcuni siti.

Valli a capire questi giapponesi.