Germania, donne senza seno per colpa del cancro. Le foto raccolte in un libro

di Francesca Cavaliere
Pubblicato il 11 aprile 2011 12:49 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2012 0:26

AMBURGO – Le immagini di venti donne tedesche ammalate di cancro al seno,  fotografate  a torso nudo da Jackie Hardt ed Esther Haase sono state raccolte nel libro “Amazonen”  presentato alla Stilwerk Design Gallery di Amburgo il 7 aprile ed uscito il giorno successivo nelle librerie tedesche.

Le foto sono quelle di donne che mostrano senza remore i segni della battaglia contro la malattia: cicatrici, mutilazioni, calvizie, ma anche la forza che ne hanno tratto e la loro volontà di combattere per la vita. Una sfida aperta al male per dare coraggio alle altre donne che condividono la stessa sofferenza.

“Attraverso la malattia si impara cosa è importante nella vita” ha detto Uta Melle, il consulente pubblicitario ammalata di cancro che, dopo essersi fatta riprendere dalla macchina fotografica senza seno e senza capelli ma con occhi luminosi ed avere ricevuto lettere da donne che le scrivevano di avere trovato sostegno per affrontare più serenamente  l’intervento mutilante grazie alla sua foto, ha voluto dare vita al progetto fotografico Amazonen.

Ogni anno, nella sola Germania, sono 57.000 le donne che si ammalano di cancro al seno. Ecco alcune delle immagini: