Germania. Poliziotto cannibale uccide e mangia il suo amante

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Novembre 2013 14:07 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2015 16:54
Germania. Poliziotto cannibale uccide e mangia il suo amante

Germania. Poliziotto cannibale uccide e mangia il suo amante

BERLINO – Avrebbe torturato, ucciso e mangiato il suo amante. Il cannibale sarebbe un poliziotto di 55 anni arrestato a Dresda, in Germania. I sospetti sull’uomo sono scattati dopo che un cadavere, di cui alcune parti erano state mangiate, è stato trovato tra le montagne di Erz, nel’est della Germania.

L’uomo vittima del cannibale era originario di Hannover e la sua scomparsa era stata denunciata. La polizia di Dresda, che ha arrestato il poliziotto, ritiene che i due si siano conosciuti su un sito internet per incontri di sesso sadomaso e violento, scrive la Bbc.

La vittima sarebbe stata torturata, uccisa e smembrata. Poi i resti del suo corpo sono stati seppelliti. Alcune parti mancanti, secondo gli inquirenti, sarebbero state mangiate. Il poliziotto arrestato lavora per il dipartimento di investigazione criminale dello stato della Sassonia e sarebbe un esperto di analisi della scrittura.

Dalla ricostruzione non è comunque stato chiarito se l’omicidio sia stato intenzionale o meno, con la morte accidentale durante un gioco erotico violento, ma gli inquirenti sono sicuri che il cannibalismo abbia avuto luogo.