Giuliano Ferrara: “Fatevi le pippe, ma aborto mai. Va abolito come il divorzio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2015 20:16 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2015 20:16
Giuliano Ferrara: "Fatevi le pippe, ma aborto mai. Va abolito come il divorzio"

Giuliano Ferrara: “Fatevi le pippe, ma aborto mai. Va abolito come il divorzio” (foto LaPresse)

ROMA – Obbligo di essere contro l’aborto. Divorzio da abolire. E soprattutto: meglio masturbarsi, oppure far nascere il bambino. Tutto, ma non l’aborto. Arriva a La Zanzara su Radio 24 una tanto dura quanto pittoresca serie di prese di posizione di Giuliano Ferrara su aborto e Divorzio. L’ex direttore del Foglio dice a Giuseppe Cruciani e David Parenzo:

“Non si può non essere contro l’aborto. E si mettano il preservativo, mettano il palloncino e non rompano le palle ai bambini non nati. Si facciano le pippe, molte pippe, se non vogliono mettere il palloncino”.

Non è concesso errore, ripensamento, preservativo bucato.  Secondo Ferrara aborto è uccidere un bambino:

“Se uno ama e fa l’amore poi si becca il figlio, il bambino deve nascere, altrimenti masturbazione e pornografia. L’aborto vuol dire entrare dentro, frantumarlo e aspirarlo, quello ha due occhi, la patatina o il pisellino, non si possono uccidere i bambini”.

Ferrara, poi, grottescamente ricorda una vecchia teoria sulla masturbazione, teoria priva di ogni validità scientifica:

“Certo – aggiunge Ferrara – le pippe fanno diventare un po’ ciechi, ma pazienza. Uno si mette gli occhiali e via”.

Posizione ultracattolica e conservatrice anche in materia di divorzio.

Poi Ferrara si dichiara contro il divorzio:

“Andrebbe abolito in tutto il mondo, altro che breve o lungo; il contrario del matrimonio non è il divorzio è il non-matrimonio. Che cosa ti sposi a fare per poi divorziare?”