Gloria De Piero: dalle foto in lingerie a ministro ombra dei Labour

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Ottobre 2013 15:41 | Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre 2013 17:57

LONDRA – Gloria De Piero porta cognome italiano, è figlia di emigrati italiani, è nata a Bradford nel West Yorkshire ed è stata eletta parlamentare laburista ai Comuni nel 2010. Innamoratasi dei laburisti quando aveva 18 anni ed era all’università (oggi quarantenne ha laurea in scienze sociali), ha pensato di dedicarsi a restituire dignità alla politica.

Fabio Cavalera per il Corriere della Sera racconta:

Gloria De Piero la gavetta l’ha fatta sul serio, incrociando miseria (o quasi) e subendo colpi bassi (ma è parte del gioco). Come quello che le tirò il tabloid Daily Mail il 28 marzo 2010, alla vigilia del voto per i Comuni, quando sparò in prima pagina: La stella dei Brown (all’epoca premier laburista) era una ragazza della pagina 3 (la pagina del Sun che pubblica foto di giovani col seno scoperto). Aggiungendo: ieri ha posato col primo ministro ma 20 anni fa era una «topless model». Titolo ripetuto due giorni fa sempre dal Mail, che è di fede tory.

E’ vero, Gloria De Piero aveva 15 anni e si fece fotografare mezza nuda. «Avevo bisogno di qualche soldo per comperare i vestiti», ha sempre ribattuto tranquilla. E, in ogni caso, il pettegolezzo pruriginoso non paga dato che poi il collegio del Nottinghamshire per un soffio (152 voti sudati al fotofinish finale) l’ha spedita a Westminster.

Tosta, seria e bella (il mensile «FHM» l’ha inserita fra le 100 donne più sexy e sensuali del Regno Unito). Abituata dalla famiglia a cavarsela da sola e senza tanti compromessi. Il liceo non è stato brillante, anzi, ma l’università l’ha chiusa col massimo dei voti. Poi l’impegno politico e il giornalismo alla Bbc (nessuna raccomandazione).