Gwyneth Paltrow: “Mi hanno chiesto di fare sesso orale per avere una parte”

Pubblicato il 9 Ottobre 2010 17:05 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2015 15:38

Gwyneth Paltrow

All’inizio della sua carriera un produttore chiese a Gwyneth Paltrow “sesso orale” in cambio di una parte. A Hollywood e non solo, tutti si chiedono chi ci fosse su quel ‘divano dei ricatti’.

L’attrice ha raccontato – “estremanente indignata” – alla rivista Elle: “Qualcuno (di cui non fa il nome) mi suggerì di concludere a letto una riunione” per assicurarmi un ruolo in un film.

La proposta indecente è stata rifiutata: “Ero decisamente scossa, me ne sono andata indignata. Purtroppo mi sono resa conto che una persona priva d’esperienza avrebbe potuto pensare: “La mia carriera sarà rovinata se non vado a letto con questo tizio!””.