Harvey Weinstein accusato di aver toccato seno a modella italiana amica di Berlusconi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2015 10:02 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2015 10:03
Harvey Weinstein accusato di aver toccato seno a modella italiana amica di Berlusconi

Harvey Weinstein e la moglie Georgina Chapman (foto Ansa)

ROMA – Harvey Weinstein, famoso produttore cinematografico statunitense, è stato accusato di molestie da una modella italiana di 22 anni. Scrive l’Ansa, citando alcuni giornali stranieri come il Guardian, che la modella sarebbe una conoscente di Silvio Berlusconi. La modella, scrive il Guardian, sostiene che Weinstein le abbia toccato il seno dopo averle chiesto se erano veri. Poi racconta che le avrebbe  messo una mano sotto la gonna e chiesto di baciarlo. La molestia si sarebbe verificata nell’ufficio del produttore a Tribeca, dove Weinstein l’aveva convocata venerdì per farle una serie di proposte di lavoro.

Weinstein, 63 anni, sposato e padre di cinque figli, è stato produttore di numerosi film di successo come Shakespeare in Love o i documentari di Michael Moore. La modella si è quindi rivolta alla polizia. Weinstein è stato interrogato e lasciato libero. Secondo il Guardian, il produttore sostiene di essere stato ricattato dalla modella, che lavora per una delle principali agenzie di Manhattan. La vicenda viene seguita dal procuratore Cyrus Vance jr, lo stesso che ha istruito il caso di Dominique Strauss-Kahn, l’ex direttore generale dell’Fmi arrestato a New York con l’accusa di avere violentato una cameriera dell’hotel Sofitel nel maggio 2011.