Svelata l’identità della manifestante “simbolo” del Time

Pubblicato il 19 Dicembre 2011 15:24 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2011 15:25

NEW YORK –  Le “persone dell’anno” secondo il 2011 secondo il settimanale Time, sono gli indignati che protestano in tutto il mondo. Per rendere omaggio ai contestatori, nella copertina apparsa intorno al 14 dicembre, era stata scelta un’immagine stilizzata di un ragazzo dai tratti orientali e con il volto coperto.

La persona indossa un cappello di lana giallo, una sciarpa per coprire il volto e gli occhi accessi dalla protesta.  Questo “personaggio dell’anno” ora è stato identificato: si trattta di Sarah Mason, una ragazza americana di 25 anni che ha partecipato al movimento Occupy di Los Angeles.

La giovane lavora in una galleria d’arte ed è stata arrestata lo scorso 17 novembre dopo aver partecipato a una manifestazione ed essersi poi rifiutata di abbandonare la piazza.