photogallery

Inghilterra, incontri lesbo dietro le sbarre tra guardia e detenuta

Inghilterra, incontri lesbo dietro le sbarre tra guardia e detenuta

Inghilterra, incontri lesbo dietro le sbarre tra guardia e detenuta

LONDRA – Incontri lesbo bollenti in un carcere della contea inglese del Surrey tra Sydenee Offord, 29 anni, detenuta e la 21enne guardia carceraria Faron Selvage. La Offord ha raccontato di aver “palpeggiato e baciato” la Selvage, all’interno della sua cella e sostenuto che le inviava sms e messaggi d’amore, nonostante avesse un fidanzato e violasse le regole del penitenziario, rischiando dunque di perdere il lavoro o essere accusata.

La Offord ha detto al Sun che dopo aver scontato la pena ed essere uscita dal carcere, ha ricevuto “selfie osceni”, tra cui alcune immagini in cui la Selvage era nuda. La relazione, secondo quanto affermato dalla Offord, ha avuto inizio quando la Selvage ha iniziato ad andare nella sua cella “frequentemente”, le portava i cioccolatini preferiti e rivelato che fino a quel momento “non aveva mai provato simili emozioni nei confronti di una donna”.

La Offord va avanti con il racconto bollente: “In una delle sue visite mi ha chiesto di abbracciarla e l’ho baciata. La volta successiva ci siamo baciate ancor più appassionatamente”. “Accadeva ogni volta che ci vedevamo nella mia cella. Ci accarezzavamo reciprocamente il seno, le gambe, le cosce”. Ha aggiunto di aver avvisato la Selvage di rischiare la prigione ma le rispose che “non le importava”.

La Offord afferma di aver chiuso qualsiasi contatto con la giovane dopo aver ricevuto un selfie in cui era nuda. Faron Selvage alla richiesta del Sun di rilasciare un commento non ha voluto rispondere; intanto un portavoce del carcere ha annunciato che “prendiamo seriamente tutte le accuse di condotta inappropriata e stiamo indagando”.

To Top