Isis, comandante con barba rossa ordina la decapitazione. Le foto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 dicembre 2016 5:19 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2016 14:23

ROMA – Isis, comandante con barba rossa ordina la decapitazione. Le foto. La scena è terrificante ma purtroppo non inconsueta in quelle terre rimaste sotto il giogo dei tagliagole del Califfato islamico. Le fotografie (le ha diffuse il gruppo terrorista affiliato Isis Khalid Bin Al-Walid Army e anche il Daily mail) mostrano un processo sommario e pubblico dove un comandante con la barba rossa condanna a morte un anziano prigioniero accusato di praticare la magia prima di far eseguire sul posto la sentenza di morte tramite decapitazione.

Si può vedere l’uomo con la barba rossa mentre usa un microfono per diffondere le sue farneticanti deliberazioni in linea con il sinistro protocollo Isis chiamato “Miglioramento della legge di Allah alla presenza dei musulmani”: la scena infatti si svolge in una piazza di un centro non lontano da Damasco. Una folla assiste mentre un uomo sfodera la spada e la cala sul collo del malcapitato.