Isis dichiara guerra ai piccioni: “Il loro volo è offensivo perché mostrano i genitali…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2015 14:52 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2015 14:52
Il documento dell'Isis contro i piccioni pubblicato dal Daily Mail

Il documento dell’Isis contro i piccioni pubblicato dal Daily Mail

ROMA – L’Isis dichiara guerra ai piccioni: “Il loro planare sulle teste dei musulmani è offensivo nei confronti dell’Islam”. La notizia è riportata dal Daily Mail che pubblica anche il documento firmato da uno dei tanti gruppi iracheni che compongono la galassia dell’Isis. Documento che attacca i piccioni in quanto “il loro volo sulle teste dei musulmani è offensivo nei confronti dell’Islam”. Motivo? “Durante il volo – accusa l’Isis – mostrano i genitali”.

E questa non è la prima volta che gli integralisti islamici dichiarano guerra ai piccioni. Anni fa, come ricorda e scrive il Daily Mail, 15 ragazzi sono stati arrestati e tre di loro sono stati uccisi dagli uomini del Califfato proprio perché erano allevavano piccioni.