Isis, quattro presunte spie giustiziate in Iraq: FOTO choc

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Marzo 2015 12:02 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2015 12:02

Mentre Tunisis piange le sue vittime, cadute durante l’assalto di chiara matrice jihadista avvenuto al museo Bardo di Tunisi, dall’Iraq arrivano nuove immagini di morte e orrore.

L’ondata di esecuzioni firmata dai terroristi dell’Isis, infatti, non si ferma e continua. Le ultime foto pubblicate sui social dai jihadisti mostrano la sanguinosa decapitazione di quattro presunte spie, giustiziate nella provincia irachena di Salahuddinin dopo essere state giudicate dal tribunale dello Stato Islamico.

Secondo quanto riportato nelle didascalie, i quattro uomini sono stati accusati di essere spie del governo di Baghdad.