Kesha: “Mi piacciono sesso e alcol. Se fossi uomo nessuno avrebbe niente da dire”

Pubblicato il 6 Dicembre 2012 17:27 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2015 13:39

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1416653″]

Kesha

Kesha (LaPresse)

LOS ANGLEES – E’ bella, giovane, e sfrontata. Kesha, una delle icone della musica pop del momento, non ha peli sulla lingua e mentre confessa di volere accanto a sè un uomo che sia l’incarnazione del metallaro doc, racconta ai quattro venti di amare il sesso e l’alcol.

La 25enne ha da poco pubblicato il suo nuovo album ‘Warrior’ e si gode il successo del momento, confessando che quel titolo, ‘Guerriero’, rappresenta al meglio il momento che sta vivendo. Grazie alla collaborazione con Iggy Pop, Kesha può finalmente dire di essere entrata nel mondo di quelli che contano, ma ammette di non aver perso di vista le cose importanti e di non dimenticare mai i piaceri della vita.

Il sesso prima di tutti. “Ho una amico speciale in ogni città” racconta la star, al momento single, ma aperta, dice, a “una nuova relazione”. E alla critiche di quanti l’accusano di essere troppo sfrontata, Kesha risponde sempre con serietà. “Se fossi un uomo – dice – nessuno avrebbe niente da dire”.