La pornostar Stoya: “Mio padre non può andare su siti porno per colpa mia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2013 10:14 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2013 10:15

stoyaNEW YORK – “Mio padre è arrabbiato con me.” Questa la confessione di Stoya, pornostar americana, tra le più popolari e ‘apprezzate’. Perché il padre di Stoya è arrabbiato? “Non perché io faccia porno, ma perché ho voluto firmare con una grande azienda per sponsorizzare giocattoli sessuali per le parti intime.” Il problema è che il padre di Stoya ama andare sui siti porno ma ogni volta Stoya appare nei banner pubblicitari per pubblicizzare il prodotto. “Non è che ne parliamo tutti i giorni a cena, ma ogni tanto mio padre si lamenta di questo.”