Le Iene: Alessia Marcazzi, pornostar, e il produttore “provolone” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2013 10:49 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2013 10:51
le iene-marcazzi

Le Iene “Il produttore colpisce ancora”

ROMA – Nella puntata de Le Iene andata in onda domenica 2 giugno, Matteo Viviani ha indagato sulla storia di Alessia Marcazzi, pornostar che ha denunciato il fatto di aver ricevuto offerte di lavoro per recitare in un film normale in cambio di sesso.

La Marcazzi, all’anagrafe Lara De Santis, ha chiamato Le Iene dopo aver visto una puntata della trasmissione in cui lo stesso produttore che l’aveva contattata aveva fatto la stessa proposta ad un’altra ragazza.

Marta, una collaboratrice de Le Iene, si è proposta come esca per smascherare il finto produttore. Una volta giunta a colloquio è stata mandata da un fotografo che avrebbe dovuto fare alla ragazza “espressioni da cinema”. Dopo alcuni scatti il fotografo ha fatto indossare alla ragazza un maglione, chiedendole poi di togliersi il reggiseno, facendole poi togliere anche quello e lasciarla a seno nudo.

Dopo aver visionato le foto, il produttore ha fissato un nuovo colloquio con Marta, sostenendo di aver fatto girare il suo nome nell’ambiente e aver avuto contatti addirittura con Pieraccioni. Fingendo una telefonata con amici importanti, il produttore approccia la complice de Le Iene toccandola e dandole dei baci. Marta ovviamente si è tirata indietro e il produttore la chiama “tradizionalista”. A quel punto intervengono Le Iene.

Una volta raggiunto da Matteo Viviani, il produttore ribadisce di non essere un approfittatore di giovani aspiranti attrici, ma che anzi, le ragazze che contatta sono molto furbe.

Per guardare l’intero servizio de Le Iene clicca qui