“Lederhosen”: 40 anni fa i soft-porno si giravano sulle montagne della Baviera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2013 17:12 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 17:00

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) – Quaranta anni fa, in Germania vennero realizzati decine di film soft-porno ambientati tra le montagne della Baviera. Gli uomini, in questo tipo di pellicole, dovevano indossare rigorosamente i lederhosen, i tradizionali pantaloni corti di cuoio dei contadini di queste parti.

La rivoluzione sessuale ancora in corso aveva smosso anche la pudica Germania: e così, nel marzo del 1973, venne realizzata la prima pellicola di questo nuovo filone. Si tratta di  “Liebesgrüße aus der Lederhos’n” (“Dal lederhosen con amore” n.d.r): nel film si vedono scene di sesso non particolarmente spinte, mogli gelose che inseguono mariti con i cucchiai di legno e, ovviamente, orde di belle giovani donne che invadono la regione e conquistano gli uomini del luogo che hanno nomi come Oscar o Alfredo.

I critici, come non poteva essere altrimenti, stroncarono subito il film. Ma il Il regista austriaco Franz Marischka aveva però realizzato quella che viene considerata una piccola gemma cinematografica che la maggior parte dei registi di oggi possono solo sognare. Al cinema fu un successo incredibile: Marischka aveva fondato il nuovo genere ribattezzato proprio “lederhosen”. Per gli anni a venire, i film soft porno girati in ambienti alpini avrebbero invaso i cinema della Germania e Marischka, malgrado una breve rinascita del genere avvenuta nel finire degli anni 80, dopo un momento iniziale di gloria che lo aveva reso ricco finì nel dimenticatoio.

I film”lederhosen” però, lo hanno seguito fino alla fine. Dopo la sua morte avvenuta il 18 febbraio 2009 in un ospedale di Monaco di Baviera, il quotidiano tedesco Die Welt, su di lui ha scritto: “Il re senza corona del porno tedesco muore a 90 anni in un ospedale della capitale del ‘lederhosen'”.

A seguire alcune imamgini tratte da “Liebesgrüße aus der Lederhos’n” e da altri film del filone soft – porno “lederhosen”: