Leggings e yoga pants vietati al liceo: troppo sexy, distraggono studenti FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 ottobre 2014 18:18 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 18:19

NEW YORK (STATI UNITI) – I leggings ormai si indossano in ufficio, a casa, in palestra perché sono incredibilmente comodi.

Ma secondo un liceo del Nord Dakota, negli Stati Uniti, i leggings, i yoga pants, i jeans skinny e i fuseaux sono causa di distrazione per gli studenti e quindi costituiscono una violazione al codice scolastico. Questo tipo di abbigliamento, dicono in Presidenza, ricorda la tenuta di Julia Roberts in “Pretty Woman”.

La Devils Lake è solo l’ultima scuola in ordine di tempo ad aver scelto un dress code. Un mese fa la Staten Island avevavietato alle studentesse di indossare top e shorts.