Lesioni ai genitali: Usa, sul water 13mila su 16mila. Pene incastrato più comune

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2013 16:26 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2013 16:41
Lesioni ai genitali: sul water 13mila su 16mila. Pene incastrato la più comune

Peter Griffin sul water

SAN FRANCISCO – Water pericolosi: gli incidenti sulle tavolette coinvolgono ogni anno almeno 1000 bambini americani. Meglio ancora, nel 2012 hanno provocato “lesioni ai genitali” a 16mila persone in tutti gli Stati Uniti. Di cui più di 13mila causate dal water. L’incidente più comune è il pene incastrato

L’Università di San Francisco, California, ha svolto uno studio in proposito. I più a rischio, secondo lo studio, sono ovviamente i bambini, soprattutto durante il “passaggio” dal vasino al water.

La ricerca ha dimostrato che su 16mila americani presentatisi al pronto soccorso con lesioni ai genitali, in 13.175 casi la colpa era del water, o meglio della tavoletta.

Circa il 68% delle lesioni sono causate da cosiddette “ferite da schiacciamento“: si intende con questa definizione quando il pene viene intrappolato tra la tavoletta e la ciotola. Di questi, circa il 97% erano bambini dai sette anni in giù.