“Cari Angela, Sarkosi e Triscè…”: su Facebook lettera parodia all’Ue

Pubblicato il 26 ottobre 2011 14:14 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 14:55

 

La lettera parodia su Facebook

ROMA – “Cara Angela, caro Sarcosi, caro Triscè, prometiamo che da ogi faciamo i bravi. Silvio e Umberto”. Non è naturalmente questa la lettera, nè la bozza, scritta dal governo italiano e tanto attesa dall’Ue e non solo. Una foto, che sta spopolando su Facebook nella pagina del Popolo Viola, ne fa però la parodia. Scritta in corsivo in stile prima elementare, magari dettata e comprensiva quindi di errori di ortografia, per farsi beffe dei “bambini Silvio e Umberto”.