Londra, in vendita all’asta il kit dell’autopsia di Elvis Presley

Pubblicato il 22 luglio 2010 15:06 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2010 15:37

Di Elvis Presley ormai è stato venduto quasi tutto, ma le novità non finiscono mai. Così ora, sul banco della casa d’aste Lelis Hindman Auctioneers, arriva il kit utilizzato per l’autopsia del celebre cantante.

L’asta si terrà il prossimo 12 agosto, pochi giorni del 33esimo anniversario della morte del re del rock. Tra gli oggetti in vendita ci sono guanti di gomma, pinzette, eyeliner e altri prodotti utilizzati per la preparazione del corpo. Presente anche la fattura della bara e il gancio utilizzato durante il funerale.

Gli oggetti, che saranno venduti in due set uno a 6mila dollari e l’altro a 8mila, sono stati salvati dal personale dell’impresa funebre Memphis funeral home che ha preparato il corpo di Presley dopo la morte avvenuta nella casa di Graceland per abuso di farmaci. Secondo Mary Williams, spokesman della casa d’asta, molti fan si sono dichiarati offesi da questa vendita. Lo scorso anno, una ciocca dei capelli di Elvis venne venduta per 18,300 sterline. Ecco il kit utilizzato per l’autopsia di Presley: