photogallery

Madison Missina confessa: “Sul set dei film a luci rosse…”

madison-missina

Madison Missina (foto Instagram)

LONDRA – La pornostar Madison Missina, eletta negli ultimi tre anni “Pornostar dell’anno” dice che sul set si fa il sesso peggiore: “Lì non c’è niente di sexy. E’ tutto clinico e manca ciò che rende il sesso buon sesso. Può essere sporco e doloroso. Il sesso peggiore l’ho fatto sul set”.

La pornostar racconta che tutto è stabilito prima della scena, si comunica molto per fare la ripresa migliore, ma le riprese durano a lungo e le star possono farsi male: “L’unico caso in cui si ferma una scena è quando l’uomo perde l’erezione. Accade sempre. La cosa bizzarra è che quando gli uomini mi ingaggiano come escort, mi dicono che sperano di essere bravi come gli attori dei film. Ma tutti gli uomini nei film porno usano Viagra”.

Madison ama il suo lavoro: “Le persone che frequento fuori dal set mi vedono come un trofeo. Sono attratti dalla mia carriera e per me è un problema. A loro piace esibirmi alle feste. Comunque amo l’industria per adulti, il suo lato umano. Sono fortunata a vivere avventure folli. E’ eccitante”.

To Top