Marine Le Pen, quando la madre posava nuda su Playboy FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2015 11:47 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2015 11:47

PARIGI – La Francia repubblicana alla riscossa, quasi il 60% alle urne contro il 43% di una settimana fa. I francesi hanno ritrovato l’unità di un giorno per evitare che qualcuna delle loro regioni finisse in mano al Front National. Contro Marine Le Pen, hanno detto lo stesso ‘No’ che nel 2002 pronunciarono contro suo padre Jean-Marie al ballottaggio per l’Eliseo.

Sconfitta netta per il Front National, travolto ovunque: spazzate vie le due Le Pen, lo ‘stratega’ Florian Philippot in Alsazia nonostante l’ammutinamento del socialista Jean-Pierre Masseret, che non ha ritirato la lista. La partecipazione al voto, la mobilitazione dei partiti tradizionali hanno fatto morire i sogni di gloria di Marine Le Pen, riducendo i suoi consensi a una quota fisiologica di nostalgici più una porzione di euroscettici e protestatari anti-casta.

Chiusa questa pagina e a proposito di nostalgia, possiamo dimenticare per un attimo l’alta politica e trasferirci nella bassa cucina dai sapori decisamente piccanti della famiglia Le Pen. Per esempio, lo sapevate che Pierrette, prima moglie di Jean Marie e madre delle sue tre figlie, tra cui la Marine nazionale, negli anni ’80 si mostrò nuda e in pose super sexy sulla famosa rivista Playboy. Stava divorziando dal marito, pare volesse danneggiarlo, fatto sta che Marine giudicò queste foto un’offesa alla Francia intera. Giudicate voi.