Mascherano confessa: “Mi si è aperto l’ano per fermare Robben”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2014 16:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2014 16:24
Mascherano confessa: "Mi si è aperto l'ano per fermare Robben"

Mascherano confessa: “Mi si è aperto l’ano per fermare Robben”

ROMA – Un intervento decisivo al minuto 90. Pagato a prezzo carissimo. Javier Mascherano, difensore dell’Argentina racconta: “Per fermare Robben mi si è aperto l’ano”. 

Succede tutto alla fine dei tempi regolamentari di Argentina-Olanda: Robben entra in area da sinistra e calcia a botta sicura. Sembra gol ma arriva Mascherano in spaccata che devia in angolo quello che sarebbe stato un gol sicuro. Robben si dispera ma il difensore argentino resta dolorante a terra per qualche minuto. Perdita di tempo? No, dolore. Tanto dolore.

Le parole di Mascherano:

“Per fermare Robben mi si è aperto l’ano,  ecco perché ho sentito tanto dolore. Non voglio essere volgare, ma ho semplicemente raccontato quello che mi è successo in quell’azione. E’ stato il mio sacrificio, lui si è attardato un po’ e mi ha dato una possibilità di recupero, e io l’ho sfruttata e ho avuto la meglio”.

Il video del salvataggio pagato a caro prezzo da Mascherano