Thailandia, la fidanzata è morta ma lui la sposa lo stesso

Pubblicato il 10 Gennaio 2012 15:09 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2012 15:11

Un momento della cerimonia

ROMA – La sua fidanzata era morta all’improvviso in un incidente d’auto. Ma lui non si è rassegnato e ha voluto comunque sposarla. Il matrimonio con la “sposa cadavere” è avvenuto in Thailandia dove, con rito buddista, Chadil Deffy, 28 anni, ha potuto sposare la sua Ann. Per l’occasione alla ragazza, sdraiata in una bara scoperta, è stato fatto indossare un abito bianco da sposa. Dopo la cerimonia, con tanto di scambio di anelli, Chadil ha baciato sulla fronte la sua amata prima di dirle addio.