Meditazione orgasmica: soluzione contro il calo del desiderio (video)

di Redazione Bltz
Pubblicato il 27 Giugno 2013 18:15 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 14:01
Meditazione orgasmica: soluzione contro il calo del desiderio (video)

La meditazione orgasmica

SAN FRANCISCO – Calo del desiderio? Si può provare con la meditazione orgasmica. E non si tratta di nulla di particolarmente pruriginoso, ma di una vera e propria riflessione insieme al proprio partner. Che permette a chi la pratica di raggiungere l’orgasmo in 15 minuti.

Il fenomeno è nato a San Francisco nel 2009, fondato da Nicole Daedone, che si definisce paladina dello “slow sex”.  Dopo una laurea in semantica e un approccio al Buddismo Daedone ha capito che attraverso la meditazione passa anche il piacere sessuale.

La prima “scuola” è stata il One Taste Urban Retreat Center, nell’area South of Market di San Francisco. Ma poi i corsi si sono moltiplicati in tutto il mondo. Comprensibile, se si pensa che nel mondo un quarto delle donne e un terzo degli uomini soffre di calo della libido.

Nicole sostiene che “il sesso è tanto nella mente quanto nel corpo. Ti devi connettere a te stesso ad un livello spirituale per fare i fuochi d’artificio in camera da letto. E devi dimenticare le altre cose”. In questo senso la meditazione orgasmica funziona per far ritrovare l’intesa sessuale a coppie che magari non sentono più una grande attrazione, colpa dei troppi anni insieme e dello stress della vita quotidiana.

Come hanno raccontato alcuni giovani fidanzati al Sun, non si tratta di mostrarsi nudi e in rapporti intimi davanti agli altri compagni di corso. Tutti vestiti si deve solo stabilire una profonda vicinanza spirituale e mentale con il proprio partner, semplicemente toccandosi.

In questo modo, assicurano i partecipanti come Svetlana Suslova si torna ad avere una grande complicità di coppia, e si ritrova l’intesa sessuale.