Messico, Miley Cyrus si fa sculacciare finto lato B gigante sul palco: ora rischia multa o carcere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2014 15:39 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2014 15:39
Messico, Miley Cyrus si fa sculacciare finto lato B gigante sul palco: ora rischia multa o carcere

Miley Cyrus si fa sculacciare finto lato B gigante sul palco

MONTEREY (MESSICO) – Miley Cyrus si fa sculacciare sul palco di Monterey in Messico, davanti alla bandiera del paese sudamericano. Ora la ex stellina di Disney, rischia una multa o addirittura il carcere: in Messico infatti, in questi giorni si festeggia l’indipendenza e il comportamento della 21enne è stato visto come irrispettoso.

La Cyrus è nota per aver rilanciato il ballo “twerking” che consiste nello strusciare le natiche a tempo di musica e con atteggiamento sexy. La cantante, sul palco di Monterey dove è in corso il “Bangerz Tour”, si struscia con un ballerino con un posteriore gigante e finto.

Come scrive Dagospia, si tratta di un’enorme protesi per portare il twerking a livelli estremi. Le autorità non hanno mandato giù il comportamento irrispettoso: in Messico, sono tuttora in vigore delle regole rigide sul vilipendio alla bandiera. Secondo “TMZ”, Miley potrebbe essere multata di 1.200 dollari o finire in carcere per 36 ore.