Messina, cane impiccato ad un albero: taglia da 10mila euro sui killer FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 settembre 2014 20:41 | Ultimo aggiornamento: 2 settembre 2014 20:41

MESSINA – Un cane impiccato ad un albero. Questa la raccapricciante scena che un volontario dell’Aidaa, Associazione italiana difesa degli animali, si è trovato davanti in un bosco di Monforte San Giorgio, in provincia di Messina, lo scorso giovedì 28 agosto. L’Aidaa ha offerto una taglia di 10mila euro sul responsabile dell’impiccagione.

Nella stessa zona solo qualche settimana fa un altro cane randagio era stato impiccato da un pastore, identificato e denunciato, che ha ammesso di aver ucciso l’animale che a sua volta aveva ucciso una delle sue pecore.

Ecco la foto, che è sconsigliata ad un pubblico sensibile, scattata dal volontario Aidaa e diffusa online da siti tra cui MessinaOggi e Leggo: