photogallery

Michael Johnson, il Tiger Mandingo con l’Hiv che si riprende mentre fa sesso

Michael Johnson, il Tiger Mandingo

Michael Johnson, il Tiger Mandingo

ROMA – Affetto da Hiv decide di fare sesso, scientemente, con 31 persone riprendendo i rapporti sessuali con una telecamera. Lui si chiama Michael Johnson, uno studente di 22 anni e lo scorso ottobre è finito a processo con otto diversi capi d’accusa legati al tentato contagio con l’Hiv. Durante le indagini la polizia ha anche trovato le immagini, i video dei rapporti sessuali. In totale 32 rapporti sessuali con 31 persone diverse.

Tiger Mandingo si faceva chiamare Michael Johnson su Facebook, Twitter, Vine e persino Instagram dove ha conosciuto le varie vittime.

La sua pagina Facebook

To Top