Milly D’Abbraccio, da pornostar a escort: “Sesso con me? Da 800 a 2500 euro”

Pubblicato il 25 Febbraio 2013 10:08 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2013 10:09
Milly D'Abbraccio, da pornostar a escort: "Sesso con me? Da 800 a 2500 euro"

Milly D’Abbraccio, da pornostar a escort: “Sesso con me? Da 800 a 2500 euro”

ROMA – Da pornostar a escort perché “c’è crisi”. Questa la nuova carriera di Milly D’Abraccio. La svolta lavorativa viene raccontata da un servizio di Andrea Agresti per Le Iene, la trasmissione in onda il 24 febbraio su Italia 1. Una performance di circa 1 ora e mezzo, massimo 2 ore, costa fino a 2500 euro. Ma se il cliente viene da lontano o è molto giovane Emilia Cucciniello, in arte Milly D’Abbraccio, si concedere per 800 euro.

Anche la D’Abbraccio spiega che dietro la sua nuova carriera c’è la crisi economica: “I tempi sono cambiati, c’è la crisi”. Ma i suoi fan pur di poter stare con lei sono pronti a pagare e “quasi tremano” in sua presenza. 

La D’Abbraccio racconta: “C’è gente veramente strana, c’è gente che vuole solo parlare”. Poi spiega che “al giorno c’è un cliente ma possono essere anche quattro, cinque e al mese guadagno 18 mila euro”. 

Tra i suoi clienti ci sono imprenditori, banchieri ma anche magazzinieri, che pur di poter avere il loro idolo porno “mettono da parte i soldi”.

Per vedere il servizio video de Le Iene clicca qui.