Mistero nel porno, quattro attrici morte in due mesi. E sulle cause…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2018 12:30 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2018 12:30
shyla-august-yurizan-olivia

Le quattro attrici morte in cause misteriose

ROMA – Dietro le luci del porno si nasconde un’ombra inquietante. Sono infatti quattro le pornostar morte in circostanze misteriose in soli due mesi. Shyla Stylez (il 7 novembre), August Ames (5 dicembre), Yurizan Beltran (il 14 dicembre) e Olivia Nova, l’ultima in ordine di tempo, il 7 gennaio.

Su Amanda Friedland, in arte Shyla Stylez, 35 anni, non si sa ancora quali siano le cause che hanno portato al suo decesso. E poi Yurizan Beltran, 31 anni, trovata morta in casa per una sospetta overdose in quanto sono state ritrovate delle pillole accanto al suo cadavere. August Ames, 23 anni, invece si è tolta la vita impiccandosi in casa. Si è parlato di depressione come possibile causa del gesto, forse causata anche da alcuni attacchi di cyberbullismo.

L’ultima, come detto, Olivia Nova, la più giovane delle quattro aveva solo 20 anni. Secondo alcune voci che corrono sui social e sui siti di porno specializzati la giovanissima star del porno avrebbe ingerito una dose letale di sonniferi. Non è però ancora stato confermato se il gesto sia stato volontario o meno.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other