New York al top per la Vogue Fashion Night Out

Pubblicato il 9 Settembre 2011 13:24 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2011 13:37

NEW YORK, 9 SET – L’edizione numero tre della Fashion Night Out a New York non ha deluso le aspettative e si è rivelata un bagno di folla per i negozi della Grande Mela. Una manifestazione evidentemente nata con la camicia visto che la preannunciata pioggia non c’è stata e la temperatura è risalita a livelli quasi estivi.

E i newyorkesi non si sono certo fatti attendere e hanno preso d’assalto i negozi e le principali strade dello shopping. In prima fila la Quinta strada, poi Madison Avenue, Soho, Midtown, ovunque store e megastore con file lunghe anche un isolato.

Pochi gli sconti offerti ai clienti, in compenso era un tripudio di musica, esibizioni, gadget, aperitivi. Il negozio Victoria Secret a Soho ha messo in mostra i suoi ‘angeli’: Adriana Lima, Alessandra Ambrosio, Lily Aldridge e Erin Heatherton. Quattro icone sexy e quanto basta per mandare in tilt il traffico su una già superaffollata Broadway.

Armani, Dolce&Gabbana, Donna Karan, Gucci, si sono divisi la piazza tra la Quinta Strada e Madison Avenue offrendo musica, trucchi e cocktail. Anche Calvin Klein ha deciso di puntare sull’appeal femminile presentando un evento in cui la protagonista era la top model Lara Stone, l’attuale volto del brand americano. Tra gli ospiti anche il campione di basket Amare Stoudemire.

Non è certo passato inosservato un altro brand italiano, Missoni, che in occasione del gemellaggio con la catena Target, ha presentato Little Marina, una bambola alta oltre sette metri. Little Marina, che sarà in giro per la città per tutta la durata della Fashion Week, rappresenta una giovane ragazza italiana con l’ossessione per Missoni.

I Fratelli Rossetti, cavalcando l’onda dell’effetto stupefacente, hanno fatto venire dell’Italia due artigiani della calzatura e li hanno messi in vetrina a creare le calzature che faranno parte della prossima collezione primaverile. L’azienda milanese ha anticipato i tempi della Fashion Week ed ha presentato in anteprima fuori tendone Lincoln Center le sue creazioni.

”Sono tre i temi scelti per la nuova collezione uomo – ha detto all’Ansa Diego Rossetti – e rappresentano l’uomo formale, casual e misto elegante. Abbiamo rispettivamente il colorato su forma, l’intrecciato e il lavato. I colori sono piuttosto forti e richiamano il rosso, il viola, il blu, il rosa”.

La Vogue Fashion Night Out è stata voluta dalla direttrice di Vogue Usa, Anna Wintour, e da tre anni rappresenta una boccata d’aria fresca per un settore come quello della moda che piu’ di ogni altro soffre per la crisi economica.

 

(Foto LaPresse)