Modena, litiga con la vicina in parrocchia: mette il suo numero in annunci hard

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Aprile 2014 19:21 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2014 19:23

prostitutaMODENA – Un impiegato di 47 anni di Modena è stato denunciato dopo aver fornito il numero telefonico di una donna, con cui la moglie aveva avuto una discussione, a diversi siti di annunci erotici facendole ricevere così decine di richieste di incontri per prestazioni sessuali, anche nello stesso giorno.

L’uomo è stato individuato dalla polizia postale di Modena, cui si era rivolta la sua vittima, di tre anni più giovane. Il 47enne, che ora deve rispondere di stalking, diffamazione e sostituzione di persona, aveva inviato il numero della donna da un pc dell’azienda dove lavora, a Rubiera nel Reggiano. Le indagini hanno fatto accertare come la moglie dell’uomo e la donna presa di mira abitino molto vicino e abbiano avuto un alterco frequentando lo stesso ambito parrocchiale. I figli delle due coppie sono compagni di catechismo.