Monica Lewinsky, all’asta lingerie e abiti dell’amante di Bill Clinton (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2013 16:30 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 14:03

WASHINGTON – Lingerie, abiti, lettere e regalini di Monica Lewinsky durante il suo rapporto con l’allora presidente Bill Clinton all’asta. In tutto trentadue oggetti della stagista più famosa del mondo, esaminati durante il processo per impeachment contro Clinton dal procuratore Kenneth Starr. 

Questi oggetti erano stati regalati da Monica al suo insegnante del liceo e amante Andy Bleiler, anche lui sposato all’epoca della relazione. Tra i reperti ci sono infatti anche un biglietto di buon compleanno scritto nel febbraio del 1996 e una lettera  dattiloscritta su carta intestata della Casa Bianca e firmato dall’amministrazione Clinton.