New York, poliziotto in borghese picchia dodicenne di colore VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Dicembre 2014 17:03 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2014 17:12
New York, poliziotto in borghese picchia dodicenne di colore VIDEO

New York, poliziotto in borghese picchia dodicenne di colore

NEW YORK – Nuova bufera sulla polizia di New York. Un video shock mostra un agente in borghese che picchia un dodicenne afroamericano. L’episodio è avvenuto in pieno giorno ed è stato ripreso da un passante. Nelle immagini tre agenti cercano di ammanettare il ragazzino. “Fermi, lasciatelo stare”, grida una donna. La polizia ha avviato un’indagine interna.

Questo è solo l’ultimo caso di violenze da parte delle forze dell’ordine nei confronti di persone di colore. Alcune settimane fa sempre a New York un agente ha ucciso un giovane afroamericano, Eric Garner. Ma l’insofferenza e le proteste verso questo trattamento, che si poggia anche sullo “Stop and frisk” (che autorizza la polizia a fermare e perquisire chiunque), erano esplose quest’estate, dopo la morte del diciottenne afroamericano Michael Browne, ucciso dall’agente Darren Wilson, assolto.