--

Nicole Minetti “in Miami bitch”, cioè p…Selvaggia deride, lei risponde (foto)

Pubblicato il 28 Dicembre 2012 17:41 | Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre 2012 17:41

MIAMI – Nicole Minetti su WhatsApp: “I’m in Miami bitch“. Peccato che “bitch” voglia dire “puttana” e non “spiaggia” (beach). Lo status ha scatenato l’ironia di Selvaggia Lucarelli, che ha pubblicato la foto su Facebook. Poi, però, è stata la stessa Minetti ha spiegare: “Era lo slogan di una maglietta”.

Questo il post della LucarelliLo status su whatsapp della Minetti l’ha scritto il suo subconscio: “I’m in Miami BITCH”. Mica beach. Epico.  In poco tempo sono arrivati più di 1000 “like”, oltre a centinaia di condivisioni e commenti.

Nicole Minetti ha risposto: così: “Quando la gente non ha di meglio da fare che farsi i fatti tuoi… ma fatte una vita vahhh”, frase accompagnata da una foto di una maglietta con logo stampato: “I’m in Miami bitch”. Sembrava perlomeno strano che la Minetti fosse inciampata così clamorosamente sull’inglese, proprio lei che “sa l’inglese così bene” (Berlusconi dixit).

La Minetti era sicuramente a Miami, come testimoniano le foto che la ritraggono in spiaggia: sulla “Miami beach” il consigliere regionale della Lombardia ha ancora una volta deciso di indossare un costume diciamo striminzito, sicuramente provocante, che ha favorito i commenti sarcastici di chi si è schierato dalla parte della Lucarelli.

Foto Lapresse