photogallery

Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla

  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
  • Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla
Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla

Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla

ROMA – Nigeria: donna kamikaze fallisce attentato, linciata a morte dalla folla. Un’aspirante donna kamikaze è stata linciata a morte in Nigeria stamattina nella piazza del mercato nel distretto di Kasuwa, nel nord est del Paese. Quando ha fallito il tentativo di azionare l’innesco dell’esplosivo che portava sotto le vesti, la folla inferocita si è scagliata contro di lei.

Nelle immediate vicinanze, intanto, un’altra donna poco prima era riuscita nell’intento ma l’esplosione ha causato solo la sua morte. Non ci sono state rivendicazioni ma la Polizia accredita la pista Boko Haram, i jihadisti nigeriani dati in disarmo e praticamente sconfitti.

I miliziani di Boko Haram sono stati cacciati tre giorni fa dall’ultimo accampamento della loro roccaforte nella foresta di Sambisa dall’esercito nigeriano. Lo ha annunciato il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari, in una nota citata dalla Bbc.

“I terroristi sono in fuga e non hanno più un posto dove andare”, ha aggiunto il capo dello Stato.    Le forze nigeriane sono state impegnate nelle ultime settimane in una massiccia offensiva contro il gruppo jihadista nella foresta nello Stato nordorientale di Borno.

ATTENZIONE IMMAGINI SCONSIGLIATE AD UN PUBBLICO SENSIBILE

 

 

To Top