Spagna, hostess nude sul calendario per esigere lo stipendio arretrato

Pubblicato il 31 Marzo 2010 19:38 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2010 19:38

La compagnia aerea spagnola Air Comet non paga gli stipendi arretrati: così, per esigere il pagamento degli arretrati, le hostess sono state fotografate nude su un calendario.

La compagnia è del presidente della Confindustria spagnola, Gerardo Diaz Ferran.

La protesta delle hostess ha però suscitato critiche fra le associazioni femministe spagnole. «La situazione è complicata, però sono in assoluto disaccordo con questo tipo di calendario» perchè «fa ricorso a una immagine della donna quale oggetto sessuale» dice la presidente dell?associazione delle donne giuriste Themis.

«Noi non ci vergogniamo, nè crediamo che la nostra protesta sia sessista. Chi doveva vergognarsi è il signor Diaz Ferran, il giorno stesso in cui ha smesso di pagarci. Noi no. Noi vogliamo solo essere pagate. «Da quando la compagnia ha chiuso, il 21 dicembre, facciamo manifestazioni, ma vediamo che nessuno si interessa a noi», spiega Adriana Ricardo, 37 anni, una delle belle hostess del calendario.