Nudi in bici contro l’inquinamento delle auto FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 giugno 2015 15:05 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2015 15:05

ROMA – Nudi in bici per protestare contro l’inquinamento provocato dalle emissioni di anidride carbonica delle automobili. La manifestazione mondiale “World Naked Bike Ride” è andata in scena da Caracas a Londra, passando per Città del Messico e altre metropoli.

Al posto degli abiti i ciclisti ecologisti si sono vestiti con la pittura: è stato il trionfo del body painting. Sul corpo dei manifestanti anche slogan come “più amore meno pudore” e “più amore meno motore”.

Ecco alcune foto pubblicate dall’agenzia Lapresse.

 

5 x 1000