Nuova Zelanda, padre a 11 anni. “Mamma compagno di scuola abusò di lui”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2013 14:48 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 14:08

padreAUCKLAND (NUOVA ZELANDA) – Un bambino è diventato padre a soli 11 anni dopo aver avuto un rapporto sessuale con la madre 36enne di un compagno di scuola.

La storia del baby papà arriva da Auckland ed è cominciata nel 2012, quando il ragazzino, di cui non è stata diffusa l’identità, è stato portato a casa dalla donna in un giorno di ferie da lavoro. Qui, dopo averlo fatto ubriacare, la mamma del compagno di classe ha abusato del bambino, ma non sarebbe stato un incontro isolato il loro.

A raccontare tutto l’accaduto è stato il preside della scuola del baby papà, a cui il ragazzino ha raccontato tutto. La vicenda sta sollevando, in Nuova Zelanda, una questione politica e legislativa: nell’ordinamento vigente, infatti, non è contemplata l’ipotesi di un abusatore di sesso femminile.

Il ministro della giustizia Judith Collins ha sottoposto la questione a un team di esperti che stanno valutando se sia il caso di modificare la legge attuale.