One Direction. Zayn Malik lascia, fan si tagliano polsi: foto Twitter-Instagram

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2015 13:58 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2015 13:58

ROMA – Zayn Malik ha lasciato gli One Direction e le fan disperate hanno postato sul Twitter e Instagram le foto dei loro polsi tagliati. Pelle che sanguina e bende, atti estremi di autolesionismo che corrono sul web e che sono diventati una moda decisamente pericolosa.

Elisa D’Ospina sul Fatto Quotidiano ha intervistato Leonardo Mendolicchio, psicoanalista direttore di Villa Miralago, un centro per la cura dei disturbi alimentari, che ha spiegato come queste mode siano frutto di fomentazione e marketing con tanto di hashtag dedicati:

“L’autolesionismo sta diventando sempre più una moda dal mio punto di vista e tutto ciò è molto pericoloso. E’ comunque una risposta ad un trauma psichico come può essere ad esempio l’abbandono. L’abbandono è comunque un taglio, una separazione tra me e chi se ne va da me. L’autolesionista sposta la questione dal piano relazionale psichico al piano corporeo. Sposta così il dolore emotivo al dolore fisico, anestetizzando la questione emotiva, nel far vedere il sangue spera di attirare l’altro a sé.

Comprendo che una ragazzina possa tagliarsi per una storia d’amore ma credo che nel caso specifico dei One Direction ci sia una fomentazione ed esasperazione dell’autolesionismo che non fa bene a nessuno ed è fatta ad arte, sembra quasi un’operazione di marketing per far parlare dell’accaduto”.

(Foto da Twitter)